Search
  • Emc2 Onlus
  • Produttori di energia cooperativa
Search Menu

ME PEK E BARBA LIVE A LOSTELLO 30/07

ASSOCIAZIONE TRAUMI PARMA – ODV presenta Mé Pék e Barba in concerto a Lostello, venerdì 30 luglio dalle ore 21.00. Quarto appuntamento della rassegna “Sono sempre io”

Tutti gli eventi nascono con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini alla delicata tematica della disabilità acquisita. Associazione Traumi, dal gennaio 2002, gestisce il centro diurno Casa Azzurra a Corcagnano. L’attività che svolge il centro è fondamentale, sostiene infatti i soggetti con problematiche fisiche, emotive e cognitivo-comportamentali conseguenti appunto a traumi cranici e patologie affini.

I protagonisti del quarto appuntamento della rassegna sono i Mé Pék e Barba, un gruppo di amici della Bassa parmense, che uniti dalla passione per la musica folk, hanno deciso nel 2003 di fondare la band parmigiana che conta all’attivo 18 anni di musica, durante i quali ha pubblicato 7 album inediti e un cd/dvd live. Vantano inoltre importanti collaborazioni con artisti di fama nazionale, fra cui Gigi Cavalli Cocchi, l’attore bolognese Vito, l’ex cantante dei Nomadi, Danilo Sacco, Marino Severini, dei Gang, e l’ex cantante dei Modena City Rambler’s,

Il concerto sarà ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per la serata Lostello propone uno speciale menù di festa con panini, tortelli e salumi misti. Non si prendono però prenotazioni.

L’evento, sostenuto dalla Federazione Nazionale Associazioni Traumi Cranici , è organizzato con il Patrocinio del Comune di Parma e dell’Azienda Usl di Parma, in collaborazione con Lostello e Emc2 Onlus e sarà un’occasione in cui, ognuno con le proprie “diversità”, potrà sentirsi coinvolto.

«Finalmente spiegano i Mé Pék e Barba, musicisti – dopo diversi mesi di fermo a causa della pandemia, siamo tornati a proporre musica dal vivo e sarà un vero piacere poterci esibire a Lostello, una bellissima e giovane realtà di Parma, capace di unire socialità, cultura e solidarietà, valori da sempre centrali per i Mé, Pék e Barba. Negli anni infatti abbiamo sostenuto molte iniziative a carattere solidale, creando con alcune di queste una vera e propria progettualità a lungo termine. Il concerto del 30 luglio avrà quindi per noi un valore aggiunto, contribuendo con la nostra musica a sostenere realtà importanti del nostro territorio come Emc2 e l’Associazione Traumi Parma, e il centro diurno Casa Azzurra».

«La storia di Associazione Traumi inizia da due mamme molto coraggiose, Giuliana Contini e Anna Veneri, che hanno saputo trasformare un grandissimo dolore in un sogno per aiutare altre famiglie che, come loro, hanno dovuto affrontare la terribile esperienza di un incidente stradale spiega Michela Cavatorta, direttrice di Casa Azzurra, centro diurno gestito da Associazione Traumi Parma – ODV -. Dal 2002, Associazione Traumi, gestisce Casa Azzurra. Una struttura diurna dedicata all’accoglienza di chi ha subito un trauma con lo scopo di mantenerne le abilità residue e sostenere le famiglie nel delicato compito nella gestione quotidiana. La giornata è infatti organizzata in diverse attività a seconda delle esigenze di ognuno grazie al sostegno del personale esperto e dei volontari qualificati».

«Crediamo, fortemente – afferma Isabella Tagliavini, Presidente di Associazione Traumi Parma – ODV –, sia fondamentale sensibilizzare le persone alla cultura della diversità. Proprio per questo abbiamo deciso di organizzare eventi differenti con la speranza di arrivare anche a coloro che non hanno vissuto un trauma da vicino. Ringrazio coloro che continuano a sostenerci! Invito tutti presso LOSTELLO per godere insieme della musica dei Mé Pék e Barba. Ci vediamo il 30 luglio!»