Search
  • Emc2 Onlus
  • Produttori di energia cooperativa
Search Menu

Qualità e certificazioni

La EMC2 Onlus, cooperativa sociale di inserimento lavorativo operante nel settore dei servizi, nello svolgimento delle attività si ispira ai principi di qualità, ambientali e di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. A tal proposito, si è implementato e reso attuativo un Sistema di Gestione Integrato qualità, ambiente e salute e sicurezza sui luoghi di lavoro rispettoso delle seguenti normative:

• Salute e Sicurezza sul Lavoro OHSAS 18001:2007 Settori EA 35,39,28
Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001/ UNI EN ISO 14001: 2015 Settori EA 35,39,28
Gestione Qualità ISO 9001 / UNI EN ISO 9001:2015 Settori EA 35,39,28

Il Consiglio di Amministrazione e la Direzione Operativa si impegnano ad assumere un ruolo attivo nella promozione e nella guida di tutte le attività che hanno influenza sul Sistema di Gestione Integrato, applicando i seguenti principi:

  • Aderire e conformarsi a tutti i requisiti delle normative volontarie sopraindicate;
  • Rispettare i requisiti di legge, i regolamenti, le direttive applicabili alla realtà dell’Organizzazione;
  • Garantire l’efficacia e l’efficienza dei processi aziendali;
  • Soddisfare continuativamente i legittimi requisiti e le legittime aspettative dei clienti, siano essi esterni (committenti attuali o potenziali), interni (lavoratori) o statutari interni (Soci), e migliorare nel tempo il grado di soddisfazione degli stessi;
  • Monitorare e migliorare costantemente il proprio Sistema di Gestione Integrato, definendo obiettivi per il miglioramento e verificandone, in sede di Riesame della Direzione, il raggiungimento, dandone opportuna comunicazione a tutto il personale;
  • Introdurre e mantenere aggiornate procedure di gestione e sorveglianza per il costante controllo dell’incolumità del personale, dell’ambiente e delle prestazioni energetiche, al fine di programmare opportuni interventi nel caso si riscontrino situazioni non conformi, anomalie o emergenze;
  • Sviluppare programmi e obiettivi, per il loro espletamento, mettere a disposizione risorse umane competenti, efficienti ed in misura sufficiente, nonché risorse materiali adeguate;
  • Potenziare l’attività di informazione e formazione di tutti gli operatori, garantire lo sviluppo professionale degli stessi in quanto risorsa strategica, rendendoli consapevoli dei loro obblighi individuali, dell’importanza di ogni loro azione per il raggiungimento dei risultati attesi e della loro responsabilità in materia ambientale e di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • Considerare i propri fornitori come partner e la soddisfazione dei clienti come elemento fondamentale del proprio successo;
  • Favorire ed impegnarsi a mettere in atto metodologie, interventi ed adeguamenti atti alla riduzione degli infortuni e delle malattie professionali;
  • Identificare i pericoli delle attività e valutare preventivamente i rischi per il personale per le attività in essere e per ogni nuova attività e/o processo, per poter adottare soluzioni in grado di prevenire infortuni, malattie professionali, impatti sull’ambiente e sprechi energetici, e minimizzare, per quanto tecnicamente possibile, l’accadimento e l’estensione di tali eventi;
  • Limitare il consumo di risorse e utilizzare prodotti a basso impatto ambientale;
  • Erogare le attività lavorative con l’ausilio di mezzi idonei alla salvaguardia ambientale ed alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori;
  • Sensibilizzare i fornitori e le parti interessate sul rispetto delle politiche, delle leggi e degli impegni in materia ambientale e di salute e sicurezza sul lavoro;
  • Analizzare e tenere monitorate le NC;
  • Prevenire gli infortuni e le malattie professionali;
  • Effettuare periodicamente un riesame della politica e del Sistema di Gestione Integrato per verificare ed assicurare la loro congruenza, adeguatezza, efficacia ed appropriatezza nei confronti dell’Organizzazione, al fine di consentire la definizione degli obiettivi di miglioramento continuo;
  • Riesaminare periodicamente la valutazione del rischio e la valutazione degli aspetti e degli impatti ambientali, al fine di verificarne la congruenza con le attività svolte.

Affinché tali principi ed impegni diventino operativi, il CdA assicura il massimo supporto unitamente al coinvolgimento ed alla fattiva collaborazione di tutto il personale che, ove possibile, viene selezionato tra le persone svantaggiate, al fine di favorirne l’integrazione nella Società.

Il CdA s’impegna ad assicurare che questa Politica sia compresa e condivisa dai soci, dipendenti e collaboratori ed allo stesso tempo si impegna a renderla disponibile alle parti interessate.

Parma, 30.03.2018

Scarica il documento sulla politica integrata di Emc2 (qualità-ambiente-salute e sicurezza). PDF (880Kb)